dossier immigrazione in provincia di treviso

pubblichiamo sul nostro sito il dossier immigrazione nella provincia di treviso, elaborato quest'anno dal gruppo di ricerca. seguiranno poi gli articoli di rassegna stampa usciti verso fine agosto 2016, periodo in cui abbiamo fatto la presentazione per la stampa. cittadini stranieri residenti a Treviso - a. 2015

Giornata su profughi e immigrazione

la società cambia in tempi veloci e spesso più velocemente di noi. e con essa le sue componenti e i fenomeni che la contraddistinguono come l'immigrazione.  per cercare di elaborare strategie adeguate informarsi e avere gli strumenti adatti è determinante. ci siamo quindi resi disponibili alla costruzione e alla elaborazione di questa guida, assieme a chi nella Cisl si occupa di immigrazione. questa guida è poi sfociata…

continua a leggere...
Guida per i rifugiati

è stata presentata ieri nella sede del Centro Servizi Volontariato della Provincia di Treviso una guida per i profughi che arrivano sul nostro territorio. si tratta di uno strumento utile, tradotto in cinque lingue, sia per i richiedenti asilo sia per gli operatori che con loro lavorano.  questa guida è il prodotto di un lavoro portato avanti dal CSV, in primis, ma poi anche da Anolf Treviso, assieme a Auser Cittadini del…

continua a leggere...
"welcome to italy": una guida pratica per i migranti
"welcome to italy": una guida pratica per i migranti

pubblichiamo un collegamento alla pagina del sito meltingpot.org che riporta una guida gratuita realizzata dalla rete "welcome to…

continua a leggere...
Profughi - Sistema di accoglienza
Profughi - Sistema di accoglienza

Con le risorse messe a disposizione dal Ministero dell´Interno vengono finanziati molti progetti degli Enti Locali destinati…

continua a leggere...
Presidio contro il terrorismo
Presidio contro il terrorismo

Anche Anolf Treviso sará in Piazza dei Signori a Treviso oggi alle ore 18.00 dove si terrá un presidio contro il terrorismo.…

continua a leggere...
Arriva il Permesso di Soggiorno elettronico

Dopo la sperimentazione, ora ogni Questura rilascerá il documento, piú sicuro del precedente. Foto, impronte e dati anagrafici sono nascosti in un chip invisibile, che peró puó essere letto dalla Polizia.(Stranieri in Italia.it) Permesso di Soggiorno elettronico

continua a leggere...